Archivio Tag: piazza

Caserta: parrucchieri ed estetisti pronti a scendere in piazza

Nell’arco del 2020, complici la pandemia e il lockdown, gli acconciatori irregolari sarebbero quasi raddoppiati in provincia di Caserta. Lo denuncia Confcommercio. “Serve un’azione forte da parte delle autorita’ – chiarisce il presidente provinciale di Confcommercio Caserta, Lucio Sindaco – perche’ la situazione e’ sempre piu’ grave e la risposta non piu’ procrastinabile. In gioco […]

«Ripartire dal lavoro», sindacati in piazza a Cosenza il 18

“Anche Fai Cisl, Flai Cgil e Uila Uil Calabria, Federazioni regionali dei comparti della forestazione e dell’agroalimentare saranno presenti con una nutrita delegazione alla manifestazione unitaria che si svolgera’ a Cosenza venerdi’ 18 settembre, nel contesto della mobilitazione nazionale proposta da Cgil, Cisl e Uil sul tema ‘Ripartire dal lavoro’, che coinvolgera’ tutte le regioni”. […]

Whirlpool: venerdì a Napoli manifestazione in piazza con i sindacati

tto ore di sciopero, venerdi’, in tutti gli stabilimenti Whirlpool in Italia. A proclamarlo il coordinamento di Fim, Fiom e Uilm che a Napoli vedra’ la partecipazione dei vertici nazionali dei sindacati che saranno ricevuti in Prefettura.Dal mattino, gli operai dello stabilimento di Napoli, saranno in piazza per sostenere la loro vertenza. La richiesta dei […]

Fase 2: guide turistiche campania sul piede di guerra. Mercoledì in piazza

Le guide e gli accompagnatori turistici abilitati della CAMPANIA scendono in piazza e annunciano una manifestazione sotto la sede della Regione CAMPANIA mercoledì 27 maggio alle ore 10. “Totalmente ignorati, impossibilitati a lavorare e privi di un reddito adeguato ormai da mesi – si legge in una nota – le guide e gli accompagnatori turistici […]

Fase 2: a Crotone monta la protesta dei commercianti. IL VIDEO

I commercianti di Crotone hanno deciso di scendere in piazza a manifestare: questa mattina, infatti, hanno portato simbolicamente le chiavi delle loro attività davanti all’ingresso del palazzo comunale in segno di protesta. Gli stessi non riescono a rialzare le saracinesche delle loro attività a causa dell lockdown in questi ultimi due mesi dovuto all’emergenza Coronavirus. […]