Di Maio, i dati dimostrano che l’export è in aumento, bisogna accelerare. Oggi a Kiev siglati dei memorandum per rilanciare le nostre imprese

“Gli ultimi dati ci dicono che l’export italiano è aumentato, è il momento di accelerare e dare il massimo. Oggi a Kiev per creare nuove opportunità per le nostre imprese”. Lo scrive il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, su Facebook ricordando che “gli scambi economici con l’Ucraina hanno superato i 4 miliardi di euro nel biennio 2018-2019”. “Ora bisogna intensificarli ancora di più, facendo leva sulle nostre competenze e sulle nostre eccellenze – ha proseguito -. Durante il Business Forum italo-ucraino sono stati siglati dei Memorandum d’Intesa per rafforzare le relazioni bilaterali e supportare le imprese italiane sui mercati internazionali. Abbiamo portato qui alcune delle nostre più importanti aziende, con loro abbiamo affrontato anche il tema degli investimenti orientati alla transizione ecologica e digitale”. “Altro modello di cui ho parlato è il Patto per l’Export, che sta dando risposte molto significative sul Made in Italy”, ha aggiunto Di Maio. “Anche oggi le nostre eccellenze sono protagoniste all’estero. Il nostro impegno quotidiano è rilanciare in tutto il mondo, e al massimo, la qualità dei nostri prodotti. L’Italia riparte anche da qui”.

Scopri le ultime notizie in tempo reale. News e aggiornamenti su politica, cronaca, lavoro, economia, attualità e molto altro su www.supersud.it