Agromed di Castellaneta (Ta): firmato il contratto per comodato d’uso dell’ex sito Miroglio

Passo avanti per l’investimento Agromed a Castellaneta. E’ stato infatti siglato questa mattina, nel municipio della citta’ di Valentino, il contratto di comodato gratuito che concede alla societa’ Agromed l’utilizzo dello stabilimento ex Miroglio per l’avvio dell’impianto agroindustriale. Si tratta del progetto per la realizzazione di una piattaforma logistica per stoccaggio, innovazione e trasformazione dei prodotti ortofrutticoli che dovrebbe essere realizzata nel sito ex Miroglio, chiuso dal 2004, tramite lo stanziamento di 11 milioni di euro di fondi statali. Il contratto consente ad Agromed di avviare una serie di atti e procedure utili all’inizio dei lavori di rifunzionalizzazione dello stabilimento, tra cui l’assunzione a tempo indeterminato di 28 unita’ tra il cosiddetto bacino ex Miroglio, in virtu’ dell’accorso stipulato lo scorso 30 aprile al Ministero dello Sviluppo Economico e gli altri attori istituzionali intervenuti, tra cui Comune, Regione Puglia e sindacati.