Nel Decreto rilancio un bonus da 3 mila euro per motoveicoli elettrici (4mila se con rottamazione)

Scooter, veicoli a tre ruote o quadricicli elettrici, o ibridi, potranno essere acquistati per quest’anno con un contributo pari al 30 per cento del prezzo, fino a un massimo di 3.000 euro (40% fino a 4mila euro nel caso venga consegnato per la rottamazione un veicolo di categoria euro O, 1 , 2 o 3). Lo prevede l’emendamento riformulato al Dl rilancio, che assorbe proposte M5S e Pd, approvato dalla commissione Bilancio della Camera. La proposta di modifica riguarda, in particolare l’acquisto, anche in locazione finanziaria, di acquistano, anche in locazione finanziaria, veicoli elettrici o ibridi nuovo di fabbrica delle categorie L 1 e, L2e, L3e, L4e,L5e, L6e, L7e. La norma, che va a modificare la disciplina vigente degli incentivi per l’acquisto di motoveicoli elettrici o ibridi, puntualizza che “il contributo puo’ essere riconosciuto fino ad un massimo di cinquecento veicoli acquistati nei corso dell’anno ed intestati al medesimo soggetto”. E in caso di acquisti effettuati da soggetti fra i quali sussiste il rapporto di controllo il limite di cinquecento veicoli “e’ riferito al numero complessivo dei veicoli da essi acquistati nel corso dell’anno”.