Banda ultra larga nelle aree bianche: la Tim accende la fibra ottica in quattro comuni lucani

La Tim ha reso disponibile la fibra ottica nelle “aree bianche” di quattro Comuni – Cancellara, Castelluccio Inferiore, Castelluccio Superiore (POTENZA) e Pisticci (Matera) – e ha aggiunto che tali realizzazioni “aumenteranno progressivamente nel corso delle prossime settimane, attraverso l’accensione di 14 armadi stradali collegati alla rete Fttc (Fiber to the cabinet)”. L’iniziativa, e’ scritto in una nota, ha l’obiettivo “di dare attuazione alle disposizioni emergenziali arrivate dalle principali istituzioni e autorita’ del Paese”. La Tim, “sulla base del programma di copertura”, ha “gia’ ‘acceso’ i servizi a banda ultralarga nei Comuni che rientrano nelle prima tranche di interventi, rendendoli disponibili sia alla clientela retail, sia a quella wholesale”. “Per assicurare connessioni ultrabroadband nei Comuni non ancora raggiunti dalla fibra, inoltre, Tim conferma il proprio impegno per la diffusione di connessioni ultrabroadband grazie alla tecnologia Fwa (Fixed Wireless Access)”.