Avviso pubblico per il conferimento di incarico dirigenziale

polizia municipale

La Regione Campania procede al conferimento dell’incarico dirigenziale di seguito riportato:

Direttore Generale della D.G. Autorità di gestione Fondo Europeo di Sviluppo Regionale, codice 50.03.00.

Il presente avviso è destinato ai seguenti soggetti:

• dirigenti di ruolo della Giunta regionale della Campania;

• dirigenti appartenenti ai ruoli di altre amministrazioni pubbliche di cui all’art. 1, comma 2 del D.Lgs. n. 165/2001, ovvero di organi costituzionali, previo collocamento fuori ruolo, aspettativa non retribuita, comando o analogo provvedimento secondo i rispettivi ordinamenti;

• soggetti interni o esterni che, ai sensi dell’art. 19, comma 6 del D.Lgs. n. 165/2001, siano in possesso dei seguenti ulteriori requisiti di ammissione, che devono essere espressamente dichiarati nella domanda di partecipazione:

  1. aver svolto attività in organismi ed enti pubblici o privati ovvero aziende pubbliche o private con esperienza acquisita per almeno un quinquennio in funzioni dirigenziali;
  2. in alternativa, il conseguimento di una particolare specializzazione professionale, culturale o scientifica desumibile dalla formazione universitaria e postuniversitaria, da pubblicazioni scientifiche e da concrete esperienze di lavoro maturate da almeno un quinquennio, anche presso altre amministrazioni pubbliche, in posizioni funzionali per l’accesso alla dirigenza;
  3. in alternativa, la provenienza dai settori della ricerca, della docenza universitaria, delle magistrature e dei ruoli degli avvocati e procuratori dello Stato. Si pubblicano, pertanto, l’avviso per il conferimento del suddetto incarico, il modello per la presentazione della domanda nonché la dichiarazione da rendere da parte degli interessati.

I requisiti specifici richiesti, per la partecipazione alla selezione sono i seguenti:

  • diploma di laurea vecchio ordinamento o laurea magistrale del nuovo ordinamento e adeguata conoscenza linguistica;
  • comprovata esperienza di lavoro maturata nell’ambito della P.A. e/o nell’ambito di enti e organismi pubblici e privati, con qualifica dirigenziale, per un periodo non inferiore a 5 anni;
  • comprovata esperienza professionale, almeno decennale, maturata in materia digestione e coordinamento di progetti e programmi complessi finanziati con fondi strutturali FESR.

Le istanze dovranno pervenire, a pena di inammissibilità, entro le ore 13,00 del 24/07/2019.

Scarica la documentazione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi