Programma Itaca: borse di studio per soggiorni scolastici all’estero

 

 

TITOLO BANDO

 

 

PROGRAMMA ITACA

Bando di concorso per l’assegnazione di borse di studio per soggiorni scolastici all’estero

SOGGETTI DEL CONCORSO

 

Il titolare del diritto è individuato tra i seguenti soggetti:

·         il dipendente e il pensionato della Pubblica Amministrazione iscritto alla Gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali;

·         il pensionato utente della Gestione Dipendenti Pubblici, ivi compresi i titolari di pensione indiretta o di reversibilità.

Il beneficiario è lo studente di scuola secondaria di secondo grado destinatario della prestazione, figlio o orfano del titolare del diritto e loro equiparati.

Il richiedente, ovvero colui che presenta la domanda di partecipazione al concorso, è individuato tra i seguenti soggetti:

·         il titolare del diritto in qualità di genitore del beneficiario;

·         il coniuge del titolare, in caso di titolare deceduto e senza diritto alla pensione indiretta o di reversibilità del coniuge stesso, in qualità di “genitore superstite” e il coniuge del titolare decaduto dalla potestà genitoriale, in qualità di “genitore richiedente”;

·         l’altro genitore, ancorché non coniugato con il titolare del diritto, in caso di decesso di quest’ultimo o in caso di titolare del diritto decaduto dalla potestà genitoriale;

·         il tutore del figlio o dell’orfano del titolare del diritto

 

 

OGGETTO E FINALITA’ DEL CONCORSO

 

 

l’Inps indice un bando di concorso per l’erogazione di 1.500 finalizzate a consentire la frequenza, durante l’anno scolastico 2019/2020, di un periodo di studi all’estero, così suddivise in relazione alla destinazione e alla differente durata del soggiorno:

·         330 in Europa e 380 nei Paesi extra europei per l’intero anno scolastico 2108/19;

·         250 in Europa e 310 nei Paesi extra europei per un semestre dell’anno scolastico 2108/19;

·         100 in Europa e 130 nei Paesi extra europei per un trimestre dell’anno scolastico 2108/19.

REQUISITI DI AMMISSIONE Possono partecipare al concorso i giovani che siano in possesso dei seguenti requisiti:

·         avere conseguito la promozione nell’anno scolastico 2017/2018;

·         essere iscritti, all’atto di presentazione della domanda, al secondo o terzo anno di una scuola secondaria di secondo grado;

·         non essere in ritardo nella carriera scolastica per più di un anno. L’eventuale ritardo nella carriera scolastica è computato, a prescindere dall’età, con riferimento all’iscrizione al primo anno 7 della scuola primaria (già “scuola elementare”) e sino all’anno scolastico oggetto del bando e per il quale si concorre, senza soluzione di continuità e indipendentemente dalle motivazioni che lo hanno generato. La durata dei cicli di studio è definita in 5 anni per la scuola primaria e in 3 anni per la scuola secondaria di primo grado

 

 

STANZIAMENTO

 

 

L’importo massimo di ciascuna borsa di studio che sarà erogata dall’Istituto è di:

a) € 12.000,00 (Europa) e € 15.000,00 (Paesi extra europei) per la borsa di studio riferita ad un soggiorno di durata pari all’intero anno scolastico 2019/2020;

b) € 9.000,00 (Europa) e € 12.000,00 (Paesi extra europei) per la borsa di studio riferita ad un soggiorno di durata pari ad un semestre dell’anno scolastico 2019/2020;

c) € 6.000,00 (Europa) e € 9.000,00 (Paesi extra europei) per la borsa di studio riferita ad un soggiorno di durata pari ad un trimestre dell’anno scolastico 2019/2020.

 

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE

 

La domanda deve essere presentata dal soggetto richiedente la prestazione esclusivamente per via telematica, digitando “Programma Itaca” nel motore di ricerca sul sito www.inps.it, successivamente cliccando su “Accedi al servizio”. Accedendo all’area riservata, il richiedente, tramite codice fiscale e PIN, può effettuare le successive scelte: per aree tematiche – attività sociali o, in alternativa, per ordine alfabetico, o, in alternativa, per tipologia di servizio – domande – Borse di studio – domanda. Selezionando la voce “Inserisci domanda”, sarà visualizzato il modulo da compilare, in cui compaiono già i dati identificativi del soggetto richiedente. Dovranno necessariamente essere inseriti recapiti telefonici mobili e di posta elettronica (e-mail) non PEC al fine di consentire e agevolare le comunicazioni da parte dell’Istituto.
 

 

SCADENZA

 

 

 

La domanda deve essere trasmessa dal richiedente la prestazione a decorrere dalle ore 12,00 del giorno 16/10/2018 e non oltre le ore 12,00 del giorno 20/11/2018.

 

 

INDIRIZZI DI RIFERIMENTO

 

Ogni informazione ufficiale e/o comunicazione relativa al presente bando di concorso sarà presente esclusivamente sul sito internet www.inps.it, seguendo il percorso: Avvisi, bandi e fatturazione >> Welfare, assistenza e mutualità >> Formazione Welfare >> Borse di Studio >> Bandi nuovi o sui social network dell’Istituto.
LINK

 

 

 

 

 

BANDO:

https://www.inps.it/docallegatiNP//Mig/Welfare/Bando_Programma_Itaca_2019_2020.pdf

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi