L’obbligo vaccinale per il personale sanitario è legittimo, la decisione del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha stabilito con la sentenza n.7054/2021 pubblicata oggi che l’obbligo vaccinale per il personale sanitario è legittimo. E’ stata così respinta l’istanza di alcuni medici, paramedici, farmacisti, parafarmacisti e altri operatori sanitari della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia non ancora vaccinati. La sentenza conferma dunque l’obbligo vaccinale contro il Sars-CoV-2 come previsto per il personale sanitario dall’ articolo del decreto legge n.44 del 2021.

Scopri le ultime notizie in tempo reale. News e aggiornamenti su politica, cronaca, lavoro, economia, attualità e molto altro su www.supersud.it