Bnl: in aumento i ricavi, l’utile lordo sale a 120 milioni

Bnl (gruppo Bnp Paribas). ha chiuso il secondo trimestre con un aumento dell’utile lordo a 120 milioni di euro (+27,1%) che salgono a 218 milioni per il semestre. Lo si legge nella nota sui risultati del gruppo francese secondo cui gli impieghi sono saliti dell’1,1% trainati da quelli ai privati. I depositi hanno visto una crescita del 13,1%. I ricavi sono saliti del 3,1% a 669 milioni di euro mentre il margine di interesse netto è diminuito del 2% a causa dei bassi tassi solo in parte compensati dall’aumento dei volumi, Le commissioni sono crescite dell’11%. Aumento del 3% delle spese operative (a 435 milioni) guidate dal recupero delle attività e nonostante l’impatto delle misure di prepensionamento come Quota 100 . Infine il costo del rischio è diminuito di 17 milioni a 105 milioni di euro.

Scopri le ultime notizie in tempo reale. News e aggiornamenti su politica, cronaca, lavoro, economia, attualità e molto altro su www.supersud.it