Imprese, Manzella: «Pmi Day, Avvicinare scuole e aziende chiave per il futuro»

Manzella Pmi Day scuole aziende

“Avvicinare il mondo della scuola, i nostri ragazzi all’impresa e alla cultura imprenditoriale è essenziale”. Ad affermarlo è Gian Paolo Manzella, sottosegretario allo Sviluppo Economico, alla fine della partecipazione alle tappe italiane del Pmi Day, con il Presidente di Piccola Industria di Confindustria Carlo Robiglio. Per questo, aggiunge, “stiamo proponendo l’inserimento dei valori di impresa e del lavoro nei corsi di educazione civica. Per questo oggi sono voluto essere in diverse tappe dell’undicesimo Pmi Day organizzato da Confindustria, una iniziativa che ha precisamente l’obiettivo di aprire le scuole alle imprese e alle fabbriche, di far parlare gli studenti con i rappresentanti del mondo produttivo”. “Ho incontrato imprese e classi della Campania, dell’Emilia Romagna, della Puglia, della Basilicata e del Veneto. E, pur virtuale – sottolinea-, è stato un bellissimo ‘Viaggio in Italia’, in cui siamo passati dall’innovazione, con la realtà virtuale della Hevolus di Molfetta alla tradizione più che centenaria dell’Amaro Lucano a Pisticci, in provincia di Matera; da multinazionali come l’Hitachi a Napoli sino a campioni nazionali come Leonardo. E l’atmosfera di questi incontri, l’attenzione delle ragazze e dei ragazzi sono la migliore conferma del fatto che noi dobbiamo continuare a lavorare su questo tema. Semplicemente perché è qui il nostro futuro, nei valori di imprenditorialità, di innovazione, di lavoro e nel rapporto con il nostro territorio, dove l’impresa ha radici spesso molto lunghe”, conclude Manzella.