Bando di selezione per corso di istruzione e formazione tecnica superiore (IFTS): “Tecnico superiore per la gestione ecosostenibile delle filiere agroalimentari tipiche e della tradizione enogastronomica, III edizione”

MODALITÀ E TERMINI DI PARTECIPAZIONE

Il candidato dovrà presentare all’Ente la documentazione di seguito indicata: – domanda di ammissione al corso, redatta sull’apposito modello “Allegato A” del bando;

– fotocopia di un valido documento di riconoscimento e codice fiscale;

– autocertificazione del/i titolo/i di studio posseduto/i;

– autocertificazione sulla condizione lavorativa;

– curriculum datato e sottoscritto;

– (per i candidati diversamente abili) certificato di invalidità e diagnosi funzionale dell’ASL di appartenenza.

La domanda di ammissione, corredata della suddetta documentazione, dovrà essere inviata esclusivamente via pec all’indirizzo consorziometa@legalmail.it. Le domande dovranno pervenire entro le ore 12,00 del giorno 08/09/2020. La modulistica è scaricabile dal sito www.consorziometa.com.

DURATA E ARTICOLAZIONE DEL PERCORSO:

Il percorso prevede le seguenti azioni: informazione e accoglienza; accompagnamento e orientamento; attività di formazione e placement; stage. La durata del corso di formazione è di 800 ore, di cui 265 ore d’aula, n. 195 ore di laboratori pratici, n 320 ore di stage in Campania e n. 20 ore di incontri con professionisti del settore. Il corso avrà inizio nel mese di Settembre 2020 e si concluderà entro il mese di Maggio 2021. Gli allievi ammessi al corso, previa domanda scritta, potranno fare richiesta di accreditamento competenze in ingresso e riconoscimento di eventuali crediti, allegando una documentazione che certifichi le competenze e conoscenze acquisite in altri percorsi formativi/universitari. La documentazione presentata dall’allievo verrà presa in esame e verificata da parte di un apposito gruppo di lavoro (CTS) che riconoscerà il credito e strutturerà un percorso personalizzato. Il corso è strutturato in moduli e unità formative capitalizzabili (UFC) e singolarmente certificabili.

MODALITÀ DI SELEZIONE E DI AMMISSIONE AL CORSO

Le selezioni saranno volte ad accertare in prima istanza la presenza dei seguenti requisiti di accesso alle attività formative ed in particolare: residenza, titolo di studio, età, stato di occupazione, disoccupazione o inoccupazione. I soggetti in possesso dei requisiti saranno ammessi alle successive verifiche che comprenderanno:

– prova scritta (40 test a risposta multipla, di cui il 70% di cultura generale e psico-attitudinale ed il 30% di conoscenze tecnico professionali). Sarà attribuito un punteggio pari a 1 punto per ogni risposta esatta, 1 punto in meno per ogni risposta errata e 0 punti per ogni risposta non data, per un punteggio massimo di 40/100;

– prova orale (colloquio individuale attitudinale e motivazionale con valutazione dei titoli culturali e delle esperienze professionali maturate), per un punteggio massimo di 60/100. La selezione dei destinatari avverrà rispettando il principio delle pari opportunità, riservando il 50% dei posti a donne. Per l’ammissione al corso è necessario un punteggio minimo complessivo di 60/100. Il calendario delle prove di selezione, nonché le modalità di svolgimento delle stesse e le misure per la tutela della salute pubblica a fronte della situazione epidemiologica, saranno pubblicati sul sito www.consorziometa.com a partire dal 27/08/2020.

I candidati ammessi alle selezioni sono tenuti a pena di esclusione a rispettare le modalità di svolgimento delle stesse.

 

SCADENZA 18/09/2020

SEDE DI SVOLGIMENTO E FREQUENZA

 

Le attività formative d’aula si svolgeranno presso il Dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi di Salerno Via Giovanni Paolo II, n. 132 – Fisciano (SA) e presso il PROFAGRI di Salerno Corso San Vincenzo Ferreri – Fisciano (SA). Nel rispetto di restrizioni dipendenti da un eventuale stato emergenziale le attività formative previste in presenza potranno essere svolte in E-learning in modalità sincrona. La frequenza al corso è obbligatoria. E’ consentito un numero di ore di assenza, a qualsiasi titolo, pari al 20% del totale delle ore previste. Gli allievi che supereranno tale limite saranno esclusi dal corso. E’ prevista un’indennità di frequenza pari a Euro 2,00 per ogni ora di effettiva presenza. E’ previsto, inoltre, un rimborso delle spese di viaggio effettivamente sostenute e documentate, relativo solo all’utilizzo del mezzo pubblico.

per info clicca qui