Concorso pubblico- 45 posti di dirigente di istituto penitenziario

E’ indetto un concorso pubblico per esami per l’accesso alla carriera dirigenziale penitenziaria per complessivi quarantacinque posti, a tempo indeterminato, di dirigenti di istituto penitenziario di livello dirigenziale non generale. Il quindici per cento dei suddetti posti, pari a n. sette, sono riservati ai dipendenti dell’Amministrazione inquadrati nella III area funzionale del ruolo comparto funzioni centrali ovvero nei ruoli direttivi del Corpo di polizia penitenziaria, in possesso dei requisiti previsti dall’art. 3 del presente bando e con almeno tre anni di effettivo servizio in tali posizioni.

REQUISITI RICHIESTI: 

a) cittadinanza italiana;

b) godimento dei diritti civili e politici;

c) possesso delle qualita’ morali e di condotta previste dall’art. 35, comma 6, del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165;

d) laurea magistrale conseguita presso una universita’ o presso altro istituto di istruzione universitaria equiparato, appartenente ad una delle seguenti classi: LMG/01 – Giurisprudenza, LM-63 – Scienze delle pubbliche amministrazioni, LM/62 – Scienze della politica, LM-56 – Scienze dell’economia, LM-77 – Scienze economico-aziendali;

e) idoneita’ fisica all’impiego, da intendersi per i soggetti con disabilita’ come idoneita’ allo svolgimento delle mansioni di dirigente di istituto penitenziario.

DOMANDA DI PARTECIPAZIONE: La domanda di partecipazione al concorso deve essere redatta ed inviata esclusivamente con modalita’ telematiche, compilando l’apposito modulo (FORM) entro il termine perentorio di 30 giorni decorrenti dal giorno successivo a quello della pubblicazione del presente bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana – 4ª Serie speciale, «Concorsi ed esami».

PER ULTERIORI INFO VISITA LA PAGINA : CLICCA QUI

TITOLO DI STUDIO: Laurea magistrale

COMPILAZIONE DELLA DOMANDA: Ciascun concorrente nella domanda di partecipazione dovra’ dichiarare sotto la propria responsabilita’ ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modificazioni e integrazioni:

a) il cognome e il nome;

b) la data, il luogo di nascita e il codice fiscale; c) il possesso della cittadinanza italiana;

d) l’iscrizione alle liste elettorali, ovvero il motivo della mancata iscrizione o della cancellazione dalle liste medesime; Ciascun concorrente nella domanda di partecipazione dovra’ dichiarare sotto la propria responsabilita’ ai sensi del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445 e successive modificazioni e integrazioni;

e) di non aver riportato condanne penali…CLICCA QUI .

 

Per avere maggiori info sul concorso vista il sito della gazzetta ufficiale: CLICCA QUI 

 

 

 

 

 

 

 

 

SEDE DI LAVORO: Salerno e provincia

 

 

Per candidarsi inviare il Curriculum Vitae all’indirizzo: info@mestiericampania.com                                                                            info@formamentisweb.it